Calcio Avellino, Carlo Musa: “C’è tanto dispiacere, faremo il massimo per risollevare l’Avellino. Mercoledì voglio il riscatto”

Le parole del diesse dell’Avellino, Carlo Musa

di Redazione Sport Avellino

Momento di analisi e di riflessioni in casa biancoverde che dovrà gioco forza rinforzare l’organico visto la deludente gara di ieri e la contestazione feroce della piazza.

A parlare di questo ed altro, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, è stato il ds dell’Avellino, Carlo Musa, che ha spiegato alcune dinamiche e parlato del mercato.

Queste le parole di Musa: “Non è un momento positivo per noi, lo dimostrano i risultati e la classifica. Siamo molto dispiaciuti per quanto accaduto ieri, sia per la sconfitta sia per l’atteggiamento finale avuto dalla squadra. C’è rammarico e amarezza, ma non molliamo, perchè a mio avviso abbiamo le carte in regola per invertire questa rotta e giocarci la vittoria finale. Mercato? Stiamo lavorando per fare qualcosa di importante, a gennaio proveremo a fare qualcosa. La differenza tra noi Bari e Cesena? Noi abbiamo scelto di fare contratti federali e non usare altri mezzi che magari vengono usati da altre società. Noi continuiamo sulla nostra linea, evidenziata il primo giorno e sottolineata in altre situazioni e siamo sicuri che ci porterà comunque a fare bene. Mercoledì già voglio una reazione in campo contro il Budoni e una voglia e una determinazione per riscattare quanto fatto ieri. Faremo il possibile per fare il massimo per migliorare questa squadra”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy