Calcio Avellino, Giovanni Bucaro: “Non abbiamo gestito bene la partita, un pò di braccino corto. L’importante è essere a -2”

Calcio Avellino, Giovanni Bucaro: “Non abbiamo gestito bene la partita, un pò di braccino corto. L’importante è essere a -2”

Le parole di mister Bucaro dopo la gara contro la Lupa Roma

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

A fine gara a commentare la gara tra Lupa Roma e Avellino in sala stampa ha parlato il tecnico biancoverde Giovanni Bucaro che ha commentato il successo dell’Avellino. 

Queste le sue parole: “Siamo contenti, anche per aver accorciato dal Lanusei. Chiaro che il vantaggio è sempre per loro, che se le vincono tutte e due sono in C ma l’importante è esserci. Abbiamo avuto forse un pò il braccino corto, che non deve capitare perchè abbiamo rischiato di buttare due punti importanti. Non la abbiamo gestita bene la gara, e questo non deve più accadere. Il primo caldo forse ha anche influito, visto che la Lupa Roma ha tutti giovani e hanno retto meglio la fatica probabilmente. Non siamo stati bravi a gestire sul 2-0, facendo fare loro un gran gol, proprio un minuto prima di andare al riposo e questa cosa ci poteva costare caro. Servirà maggiore cinismo in più sotto porta. Ora ricarichiamo le pila, ci godiamo Pasqua e ci prepareremo per la Torres per portare a casa 3 punti importanti per continuare la corsa. Noi dobbiamo essere positivi, pensare positivo, vincerle tutte e 2 e sperare in un altro passo falso del Lanusei”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy