Calcio Avellino, Nello di Costanzo: “Un punto dal quale ripartire. La rosa è competitiva. Con 3 acquisti vincerà il campionato”

Le parole dell’esperto allenatore sul momento dell’Avellino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Ospite ieri sera alla trasmissione 0825 di Ottochannel, l’esperto allenatore Nello Di Costanzo (tanta esperienza in Campania per lui tra cui Benevento, Cavese ecc.) ha analizzato anche il momento dell’Avellino, che ha ammesso di seguire spesso. Di Costanzo che la scorsa stagione ha allenato il Pomigliano in Serie D e che conosce bene la categoria.

Queste le sue parole: “Il Monterosi ha un organico di primo livello, è stata costruita per vincere il girone ed andare lì, sul campo di una squadra che aveva sempre vinto in casa, e prendere un punto importante, fa bene, soprattutto dopo i 7 gol presi e gli 0 punti a Fregene e Flaminia. Insomma un punto su cui ripartire. Non dimentichiamo da dove parte l’Avellino, a metà agosto non c’era nessun giocatore. Secondo me l’Avellino ha un’ottima rosa, nel mercato di dicembre deve intervenire con 3 acquisti di spessore, uno per ruolo, un difensore, un centrocampista e un attaccante. C’è Ciotola che sta rendendo al di sotto delle aspettative, a centrocampo serve un elemento che possa far rifiatare Gerbaudo e Matute e in difesa uno al fianco di Morero di grande livello e poi credo che la squadra sia pronta per vincere il campionato. E’ una squadra alla quale forse manca un pò di personalità per essere ancora al 100%”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy