Calcio Avellino, si pensa al Budoni, la probabile formazione: dubbio squalificati per Bucaro

La probabile formazione dell’Avellino in vista del recupero con il Budoni

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Momento di caos per lo sport avellinese, ma è giusto che la parola passi al campo, con Avellino e Scandone in campo in giornata.

I lupi di Bucaro chiudono la doppia trasferta sarda a San Teodoro, per il recupero della 17^ giornata di Serie D, rinviata domenica 9 dicembre per il vento. Si sfiderà alle 14.30 il Budoni. Avellino che viene da una brutta scoppola rimediata domenica scorsa a Sassari, con la Torres e che quindi cerca il riscatto.

Problemi di formazione per Bucaro, che deve fare a meno di 3 squalificati, almeno teoricamente, due dei quali under. Diciamo teoricamente perchè, ai conti, Patrignani e Pizzella sono stati espulsi domenica con la Torres e Morero ha raggiunto il limite delle ammonizioni e sarà squalificato.

Il dubbio resta però perchè la LND non ha diramato alcun comunicato ufficiale. Quindi schierarli o meno? La logica direbbe no, ovviamente, ma si potrebbe incorrere in una doppia beffa e cioè non schierarli oggi e non averli nemmeno con il Latina, perchè magari il comunicato uscirà solo postumo alla gara odierna. Insomma, un pasticcio che la LND si spera risolva in tempo.

Intanto, abbozzando a una formazione, contando gli squalificati, Bucaro dovrebbe riportare Lagomarsini tra i pali. In difesa al posto di Morero dovrebbe esordire dal primo minuto il neo acquisto Dionisi, che farà coppia con Dondoni. A destra Patrignani e a sinistra Parisi. A centrocampo dovrebbe riposare Gerbaudo, con Di Paolantonio titolare insieme a Matute. A sinistra torna Carbonelli, a destra viene dirottato Da Dalt. In attacco, per questioni di under, Mentana affiancherà De Vena.

Questa la prob. formazione:

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Patrignani, Dionisi, Dondoni, Parisi; Carbonelli, Di Paolantonio, Matute, Da Dalt, Mentana, De Vena. All. Bucaro.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy