Calcio Avellino, si presenta Filippo Capitanio: “Essere qui è un sogno. Farò di tutto per riportare l’Avellino in alto”

Le parole del nuovo difensore biancoverde

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Vigilia della gara con il Racing Aprilia per l’Avellino che cercherà di dare continuità di risultati dopo la vittoria col Castiadas e il pareggio con il Monterosi. Un Avellino chiamato a confermare soprattutto la buona compattezza difensiva confermata nelle ultime due uscite, finite senza gol al passivo, dopo che fino alla gara con il Flaminia si era preso gol in tutte le partite tranne in una.

E parlando di difesa, in conferenza stampa si presenta il nuovo difensore dell’Avellino, Filippo Capitanio. Queste le sue prime parole in biancoverde: “Essere qui è un sogno, ho trovato un ambiente fantastico. Avellino è una piazza da Serie A, sono molto felice di essere qui. Sono a disposizione del tecnico. Ho visto la gara sabato, ho visto che è un girone molto ostico, ora l’Aprilia abbiamo notato è una squadra molto forte. Sono un difensore centrale che posso giocare anche a sinistra, ripeto sono a disposizione del mister. Sono felice di essere qui e sono molto contento della chiamata dell’Avellino. Al Teramo ho giocato con Di Paolantonio, è piacere incontrarlo anche qui e faremo di tutto per riportare questa squadra in alto. Il Partenio? Sabato ho visto la gara dagli spalti, è stato davvero un gran bell’impatto vedere tutta quella gente. Sarà bello giocare in questo stadio, i ha dato già tanta carica”. 

Resi noti i convocati per domani per l’Aprilia: Gerbaudo resta ad Avellino per il problema che ha riscontrato,. Anche Mithra out e Sforzini non convocato. Dalla Juniores aggregato Cuomo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy