Calendari Serie D: l’Avellino chiede alla LND di giocare la prima fuori casa

Calendari Serie D: l’Avellino chiede alla LND di giocare la prima fuori casa

Con il caos stadio Partenio da risolvere, l’Avellino per tutelarsi avrebbe chiesto di giocare l’esordio in trasferta

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Con ogni probabilità il cammino dell’Avellino in Serie D partirà fuori casa. La società irpina, infatti, avrebbe fatto richiesta alla LND di concedere la possibilità di giocare la prima giornata fuori casa.

Domani, infatti, alle 14.00, con una diretta facebook sulla pagina della LND, si scopriranno i calendari dei gironi della Serie D e si saprà quale sarà il cammino dei lupi per tentare la risalita rapida tra i professionisti.

Il campionato inizierà il 16 settembre e visto che l’Avellino ad oggi non sa ancora dove giocare con certezza (era stato trovato un accordo per lo stadio ma come sappiamo c’erano stati degli errori burocratici), ha avallato la richiesta di giocare la prima fuori casa, in modo da avere una settimana di tempo in più per risolvere la questione Partenio. 

Questione, che, verrà risolta ad ore, visto che da quanto dichiarato anche da Taccone, ogni suo debito con l’Alto Calore è stato estinto e che l’acqua è stata riattaccata all’impianto di Contrada Zoccolari e inoltre è disposto a venire incontro alle esigenze di De Cesare e della nuova società.

Non resta ora che attendere domani e capire il cammino dei lupi quale sarà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy