Foscarini si presenta: ” Questa rosa ha qualità. Vi porterò alla salvezza.”

Foscarini si presenta al pubblico biancoverde

di Redazione Sport Avellino

Claudio Foscarini si è presentato pochi minuti fa al pubblico avellinese. Accoglienza calda in sala stampa, con l’allenatore sommerso dalle domande e dalla voglia di conoscere i trucchi che intenderà utilizzare per salvare l’Avellino.

Un allenatore chiaro fin da subito del modo di approccio che dovrà avere il nuovo Avellino per queste nove gare: “Dobbiamo spostare gli equilibri della squadra, il baricentro, in avanti, cercando di creare più azioni offensive. I numeri della difesa la dicono lunga, ma sono convinto che ritrovando le condizioni necessarie si possa fare di piu, questa squadra ha qualità.”

Foscarini spiega anche del motivo per cui ha firmato un contratto fino a Giugno:” Non sono una persona che firma biennali, anche a Cittadella firmavo contratti annuali, cerco stimoli, Avellino era uno di questi. Una pizza calda, passionale, con una rosa che non ha espresso ancora il proprio potenziale.”

Il passaggi sulla rosa esprimono molto ottimismo da parte del nuovo tecnico biancoverde: “Ritrovo due miei ex giocatori come Ardemagni e Pecorini, ma il resto della squadra la conosco benissimo avendo visto piu volte questi giocatori d’avversari. Indubbiamente bisogna dimostrare il 110% per riavvicinare i tifosi e sono convinto che lo si possa dimostrare.”

“Ardemagni ha sbagliato di grosso la scorsa partita, con quel gestaccio, ma la tensione è tanta e sono convinto che il giocatore ci aiuterà per raggiungere la salvezza. Il modulo che utilizzerò? Non so, valuto sicuro l’idea di una difesa a 4 per poter raggiungere il modulo ideale del 4-3-3, ma bisogna valutare tutto giorno per giorno.”

“Non ho sentito Novellino, ne voglio giudicare l’operato del mio successore. Guardiamo avanti e allentiamo le tensioni.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy