Gravina in visita ad Avellino: ” La trattativa procede bene. Fondamentale la salvezza.”

Alex Gravina in visita in città. Novità sul futuro societario dell’Avellino calcio.

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Durante la partita fra Palermo ed Avellino, persa dagli irpini per 3 reti a zero, Alex Gravina ha fatto visita alla città di Avellino in compagnia della moglie ed di un amico, irpino. Si è recato sul campo del San Tommaso per assistere ai festeggiamenti della piccola squadra irpina che ha conquistato l’accesso in Promozione.

Alex Gravina, entusiasta dell’ambiente, ha fatto il punto sull’andamento della trattativa per l’acquisizione dell’Avellino calcio, mettendo in chiaro l’evolversi della trattativa: “Sono venuto qui a San Tommaso per conoscere l’ambiente e sono felice per la propria promozione. Con Taccone ci siamo incontrati mercoledì e la trattativa sta andando avanti, se prima eravamo al 95% ora siamo al 97%. La trattativa procede sui binari giusti, abbiamo ancora dei punti da chiarire su alcuni numeri. L’Avellino deve salvarsi, è fondamentale per far si che la trattativa si concluda.”

“Il nostro interesse per l’Avellino nasce per la passione del mondo del calcio. Già tre anni fa iniziammo a coltivare questo progetto, adesso siamo qui per far si che diventi realtà. Di certo sottolineo il nostro interesse per Avellino, sennò non sarei venuto qui anche oggi per conoscere l’ambiente, sarei rimasto a casa con i miei figli a godermi il fine settimana.”

Abbiamo domandato le prospettive sul futuro societario dell’Avellino calcio, in particolare modo quel che concerne il settore giovanile: “L’esperienza nel calcio a 5 ci ha fatto comprendere come si sviluppa un progetto societario, sono due mondi diversi, ma noi di Italpol vogliamo portare la nostra organizzazione qui per far si che si possa creare un progetto a lungo termine. Partiamo dal basso per arrivare fino in alto. Questo è il nostro spirito.”

Le parole di Alex Gravina fanno ben sperare sul futuro societario dell’Avellino calcio, che da domani deve lavorare per dimenticare questi due stop consecutivi e riconcentrare tutte le proprie energie sulle ultime gare di campionato fondamentali per rimanere in Serie B e ancora più importanti per far si che la svolta societaria arrivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy