Pro Vercelli – Avellino, le probabili formazioni: 3-5-2 con la coppia Castaldo – Ardemagni

Le probabili formazioni di Avellino e Pro Vercelli

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

Questo pomeriggio al “Silvio Piola” andrà in scesa un’altra sfida salvezza, ovvero Pro Vercelli – Avellino. Entrambe le squadre devono conquistare punti importanti per risalire la classifica: l’Avellino è reduce dal pareggio interno contro il Pescara, invece i bianconeri hanno perso 2-0 contro il Carpi.

Walter Novellino, in questa settimana, ha lavorato molto sul 3-5-2 con la coppia d’attacco formata da Castaldo e Ardemagni. A centrocampo ci sarà Di Tacchio con Gavazzi e Molina ai suoi lati. Le corsie esterne saranno occupate da Laverone e Rizzato. Nuovamente cambiata la linea difensiva con Ngawa, Morero e Migliorini. In porta spazio a Lezzerini che dovrà sostituire Andrei Radu che è impegnato con la nazionale.

Invece Gianluca Grassadonia dovrebbe presentare quasi la stessa formazione della scorsa giornata. In porta ci sarà Pigliacelli con Alcibiade, Gozzi e Bergamelli a sua protezione. Ghiglione, Germano e Vives occuperanno il centrocampo. La coppia d’attacco sarà formata da kanoutè e Morra.

Probabili Formazioni

Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli, Alcibiade, Gozzi, Bergamelli, Ghiglione, Germano, Vives, Castiglia, Mammarella, Morra, Kanoutè.

A disp: Gilardi, Berra, Raicevic, Rovini, Altobelli, Bifulco, Paghera, Jiday, Ivan, Reginaldo, Pugliese. All.: Gianluca Grassadonia

Avellino (3-5-2) Lezzerini, Ngawa, Morero, Migliorini, Laverone, Gavazzi, Di Tacchio, Molina, Rizzato, Castaldo, Ardemagni.

A disp: Casadei, Marchizza, Pecorini, Kresic, Falasco, Moretti, D’Angelo, Cabezas, Wilmots, Vajushi. All.: Walter Novellino

Arbitro di gara: Di Martino di Teramo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy