Pro Vercelli, William Jidayi: “Ad Avellino anni indimenticabili ma domenica dobbiamo vincere”

Pro Vercelli, William Jidayi: “Ad Avellino anni indimenticabili ma domenica dobbiamo vincere”

L’ex difensore biancoverde, ora alla Pro Vercelli, ha parlato della gara di domenica contro la sua ex squadra

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Dall’estate 2015 alla scorsa all’Avellino. Due anni importanti per William Jidayi ad Avellino, due anni che lo hanno fatto apprezzare dai tifosi irpini. Per lui 62 presenze e anche 3 gol con la casacca biancoverde.

Questa estate la cessione alla Pro Vercelli, prossimo avversario domenica al Piola in una sfida salvezza davvero delicata per entrambe le compagini.

Intervistato da Prima Tivvù, il difensore ha raccontato i suoi ricordi di Avellino e le sue sensazioni per la gara di domenica. Queste le sue parole: “Non posso di certo nascondere che per me sarà una gara speciale. Ad Avellino ho passato due anni magnifici e sono cresciuto sotto tutti i punti di vista. Ho lasciato tanti amici con i quali mi sento spesso, ma domenica dovrò provare a dare loro un dispiacere. I ricordi, gli affetti, le emozioni vanno via una volta in campo. Siamo professionisti. Ora sono alla Pro Vercelli e siamo in una situazione delicata e domenica dobbiamo vincere con l’Avellino per rialzare la testa e rimetterci in corsa. Non vinciamo da parecchio e ora la classifica è brutta, soprattutto perchè manca poco alla fine e i punti a disposizione sono sempre meno. Anche l’Avellino non se la sta passando bene, ma non possiamo regalare punti a nessuno come loro non regaleranno nulla a noi”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy