Serie D – Claudio Laganà (proc. Bernardotto): “Nulla ancora fatto con la Vibonese. Avellino? Sarebbe un piacere”

Serie D – Claudio Laganà (proc. Bernardotto): “Nulla ancora fatto con la Vibonese. Avellino? Sarebbe un piacere”

Le parole del procuratore di Gabriele Bernardotto che ancora non ha firmato con la Vibonese

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Qualche giorno fa si era sparsa la notizia di un accordo tra Gabriele Bernardotto e la Vibonese, con l’attaccante del Lanusei che avrebbe firmato un biennale a Vibo Valentia in Serie C. Oggi è intervenuto a Radio Punto Nuovo il procuratore di Bernardotto, Laganà, che ha negato accordi alla Vibonese, affermando che è tutto in standby e che eventuali interessamenti dell’Avellino sarebbero graditi.

Queste le parole di Claudio Laganà: “Su Bernardotto c’è stato un tam tam mediatico nelle ultime settimane che è stato difficile gestire le cose. Lui ha un rapporto stupendo con il Lanusei, è amato lì e lui ama Lanusei. Con la Vibonese c’era un accordo, ma abbiamo deciso di lasciare un pò in standby la cosa. Ora vogliamo solo stare sereni e prima della settimana prossima non vogliamo parlarne. Quello che è certo è che Gabriele ha dimostrato un percorso di crescita biennale nella Serie D ed ha dimostrato che ormai è una categoria che gli sta stretta e che quasi sicuramente sarà in Serie C l’anno prossimo. Sul progetto valuteremo anche tanto chi gli garantirà continuità e gli possa permettere di crescere ancora per puntare ancora ad altre categorie. Avellino? Se c’è l’interesse ci farebbe piacere ed è giusto chiacchierarne. Bisogna attendere che i tasselli vadano un pò alla volta nel loro posto”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy