Speciale Adriano Lombardi – Mauro Pantani: “Adriano un ragazzo col sorriso in bocca, sempre. Un vero esempio…”

Speciale Adriano Lombardi – Mauro Pantani: “Adriano un ragazzo col sorriso in bocca, sempre. Un vero esempio…”

Le parole dell’ex compagno del “rosso di Ponsacco” che ha giocato anche ad Avellino nel 1973

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Nel ricordo della morte di Adriano Lombardi, con uno speciale che abbiamo dedicato al mitico ex capitano biancoverde, abbiamo sentito ai nostri microfoni un ex compagno del “rosso di Ponsacco”, che ha vestito anche la maglia dell’Avellino, in Serie B, nel 1973. Stiamo parlando di Mauro Pantani, che ha giocato con Adriano nella stagione 1969-70 a Lecco in Serie B. I suoi ricordi sono davvero molto belli e struggenti.

Queste le parole di Mauro Pantani: “Parlare di Adriano mi suscita sempre una grande emozione. Cresciuto moltissimo nell’anno che ci ha visti insieme a Lecco, in Serie B, stagione 69/70 e poi lui è decollato verso traguardi importantissimi, grazie alla  sua tecnica sopraffina, alla sua grande intelligenza in campo e per il suo ENORME CUORE. Parlare di Adriano è una bella cosa per me: ricordo quando ancora la malattia non l’aveva colpito eravamo molto legati, mi parlava spesso di Avellino, dove io arrivai qualche anno prima di lui e non ho potuto assaporare quel gusto della Serie A. Parlare di lui ora mi resta molto difficile, adesso che ancora sono turbato e addolorato dal suo essere essere volato in cielo troppo, troppo presto. Però una cosa la voglio dire, senza soffermarmi sulle sue capacità pedatorie che tutti conoscono, ADRIANO era un simpatico ragazzo, ricco di generosità e di fascino oltre che dotato di grande umorismo e autoironia. Una persona col sorriso in bocca, SEMPRE, un vero Esempio….ciao Adriano un abbraccio gigante”. 

E noi ci accodiamo al ricordo commosso di Pantani che oggi, ad 11 anni dall’anniversario della morte di Adriano Lombardi, ha voluto ricordare un caro compagno, un caro amico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy