Spezia, Chiappara: “Andremo a giocare ad Avellino con spensieratezza”

Questa mattina presso ai microfoni delle emittenti locali, il vice allenatore dello Spezia Roberto Chiappara ha presentato il match di domani contro l’Avellino – dicendo: “A livello di motivazioni non è vero che non abbiamo nulla da perdere: c’è l’immagine, la professionalità e l’obbligo di onorare al meglio il campionato, la tifoseria, la proprietà e noi stessi. Ci alleniamo sempre per portare a casa il massimo. L’Avellino si gioca tantissimo, sicuramente andremo incontro ad alcune difficoltà. Chiaro che loro hanno stimoli superiori, ma noi abbiamo la spensieratezza di poter giocare su un campo importante per giocare una bella sfida. Ammari rimane alla Spezia. Mastinu e Palladino non ci sono come sapete. Gli altri sono tutti con noi, è la dimostrazione che tutti hanno piacere di stare assieme nell’ultima trasferta della stagione”.

 

 

Fonte e Foto: CittàdelloSpezia

Leggi anche

Mercato, Monopoli ecco Isacco. Il Teramo lavora a uno scambio

La S.S. Monopoli 1966 comunica di aver raggiunto un accordo con la Fermana F.C., per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.