Il Benevento fa “13” e Vigorito attacca ADL: “Noi come il Napoli in Champions”

Tredicesima sconfitta consecutiva per il Benevento e Vigorito attacca De Laurentis

Non c’è pace per il Benevento. Che si illude anche contro il Sassuolo. Fa sotto, pareggia. Poi il Sassuolo ha la possibilità di passare a tempo scaduto con un rigore che viene fallito da Berardi. Il primo punto storico in serie A è vicino. Ma niente. Al 95′ ci pensa Peluso a rimandare la festa e a far piombare nel baratro i beneventani. Che sono, così, costretti a subìre gli sfottò delle tifoserie avversarie.

Pronta anche la schedina. Quella vecchia, quella storica.

23658862_10211346351470907_3075841185496076182_n

Il Benevento ha fatto tredici. E giù ad incasellare tutte le tredici sconfitte stagionali. Non prima che il patron Vigorito aveva attaccato il patron del Napoli De Laurentis che aveva chiesto una immediata riforma del torneo di massima serie per evitare che squadre come il Benevento imbarcassero così tante sconfitte di fila senza nemmeno avere la forza di reagire. “Se noi non possiamo essere in A, il Napoli non dovrebbe andare in Champions League. Tanto non passano mai”.

Risposta pepata ma il presidente beneventano ha un cruccio. Il primo punto non arriva. E il girone di andata, è quasi finito…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy