[VIDEO] 2 giugno 2015 – Bologna – Avellino: la sciarpata biancoverde che impressionò il Dall’Ara

Nella semifinale di ritorno dei playoff, a dare spettacolo al Dall’Ara, i tifosi biancoverdi, che incitarono i lupi verso l’impresa che per poco non avveniva

Il 2 giugno 2015 resterà come data impressa dei tifosi dell’Avellino,  per la semifinale di ritorno dei playoff di Serie B, nella gara di Bologna, che vide i lupi di Rastelli fermarsi a pochi centimetri dalla vittoria. A pochi istanti dalla fine, una traversa di Castaldo negò la gioia del trionfo ai lupi. Un palo che grida ancora vendetta, un palo che negò ai biancoverdi la possibilità di potersi giocare le chances per la Serie A.

Avellino che vinse quella gara 3-2, riuscendo a ribaltare lo 0-1 interno di qualche giorno prima, con i rossoblù che sbancarono il Partenio con un gol di Sansone. Una doppietta di Trotta e una rete di Konè all’85’ regalarono il successo ai lupi, ribaltando le reti di Cacia e Aquafresca. Ma a parità di gol, non valeva la differenza reti in trasferta, che in quel caso avrebbe sorriso agli irpini di Rastelli, ma valeva la miglior classifica che vide il successo dei felsinei.

Quel giorno della festa della Repubblica di 4 anni fa, a dare spettacolo, non fu solo la squadra , vicina all’impresa, ma soprattutto, come sempre, la tifoseria dell’Avellino. Erano circa 3000 quel giorno, assiepati nel settore ospiti dello stadio Dall’Ara e in altri settori dell’impianto bolognese. Sul finale della gara, i tifosi irpini diedero vita ad una sciarpata straordinaria, che fece il giro d’Italia e fece impressionare i tifosi bolognesi allo stadio, che applaudirono ammirati. Una sciarpata che fece il paio con quella di qualche anno prima allo Juventus Stadium per la Coppa Italia. 

A distanza di 4 anni da quel giorno, riproponiamo il video di quella sciarpata straordinaria, rimasta impressa nei cuori di tanti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy