(VIDEO) Ardemagni, il Re è caduto: gestaccio alla Tribuna e fischi

Matteo Ardemagni, fischiato al momento del cambio, risponde con un gestaccio ai tifosi della Montevergine

Non bastava l’umiliazione in campo a rendere amara questa Pasquetta biancoverde. A gettare ulteriormente benzina sul fuoco ci ha pensato Matteo Ardemagni, che al momento del cambio ha risposto ai fischi con un gestaccio verso i propri sostenitori. Un gesto vile. Un gesto che sa di beffa da parte di un calciatore che da diversi mesi a questa parte sta offrendo prestazioni assolutamente negative e che dovrebbe imparare a rispettare la passione della gente, che si sente giustamente tradita da una squadra incapace di reagire. Ardemagni quest’oggi ha definitivamente incrinato il suo rapporto con il tifo biancoverde. Da leader a simbolo della.disfatta. Tutti hanno visto, non c’è spazio per ritrattare. Nemmeno chiedere scusa servirebbe a qualcosa. La palla ora passa alla società. La prima cosa da fare è prendere immediatamente provvedimenti nei confronti dell’attaccante milanese. Provvedimenti seri. Perché il gesto di Ardemagni è un gesto che fa male quasi quanto la sconfitta.
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-9325338 - 3 anni fa

    Il gesto delle corna da un cornuto ….. questo è il massimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy