[VIDEO] Lanusei – Cassino: tifosi sardi cantano “Chi non salta è l’Avellino”

La sconfitta di Rieti non sembra essere stata digerita bene in Ogliastra

La sconfitta di Rieti non sembra essere stata digerita bene in Ogliastra. Ieri infatti, nel corso della gara dei playoff di Serie D, tra Lanusei e Cassino, al “Lixius” i “tifosi” del Lanusei hanno iniziato ad intonare dei cori e a ballare al coro “Chi non salta è l’Avellino”. 

Sicuramente questa stagione si è vissuta una rivalità calcistica tra le due società, che fino al 90′ dello spareggio a Rieti, si sono giocate punto a punto la promozione. Poi le due società hanno preso le loro direzioni: l’Avellino verso le categorie che competono e i sardi ai playoff, provando a sperare nei ripescaggi per acceder ein Serie C, che sul campo avrebbero anche meritato insieme all’Avellino.

Ci chiediamo però, ma i tifosi, che ancora continuano a cantare e inveire sull’Avellino, quale tipo di rivalità storica c’è con i lupi? Oppure evidentemente le due scoppole di Rieti hanno lasciato ancora i loro strascichi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy