La Virtus Avellino sfida l’Olimpia Caposele: in palio il titolo del campionato Allievi Provinciali

La Virtus Avellino sfida l’Olimpia Caposele: in palio il titolo del campionato Allievi Provinciali

Sfera: “Traguardo inatteso, si affontano le due migliori realtà del torneo”

E’ l’atto finale di una lunga stagione. Gli Allievi Provinciali della Virtus Avellino (annata 2000) affronteranno domani alle 17:30 l’Olimpia Caposele nella finalissima presso il “Comunale” di Conza della Campania. La formazione di mister Carmine Sfera arriva a quest’appuntamento dopo aver battuto in entrambe le semifinali il Leonardo Surro. Sulla sponda altoirpina l’Olimpia ha riscatto il 2-2 del match d’andata di semifinale contro lo Sporting Ariano 2006 con un rotondo 3-0, guadagnandosi la possibilità di conquistare il titolo.

“E’ un traguardo inaspettato inizialmente visto che il nostro è un gruppo nuovo fatto da quasi tutti 2000. – afferma mister Sfera – Ma la nostra forza è stata proprio il gruppo, i ragazzi sono legatissimi tra di loro e siamo diventati una famiglia. Quindi il merito va a loro, che hanno seguito me e il mio staff dall inizio in ogni allenamento. Sarà una partita equilibrata e difficile da affrontare: nel proprio girone  l’Olimpia le ha vinte tutte. Si affrontano le due squadre più forti a livello provinciale. Samo due bellissima realtà. Speriamo di fare bella figura agli occhi della società che ci è stata vicina da subito e delle famiglie dei ragazzi che sono state sempre al nostro fianco.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy