Toscano: “Entella squadra con grosse individualità.Il mercato? L’unico giudice sarà il campo”.

Toscano: “Entella squadra con grosse individualità.Il mercato? L’unico giudice sarà il campo”.

Mimmo Toscano si presenta in conferenza consapevole della forza della squadra avversaria

Antivigilia della partita Virtus Entella-Avellino, il tecnico Mimmo Toscano presenta la gara: “Troveremo una squadra che non meritava la sconfitta con il Frosinone. Hanno delle grosse individualità e hanno confermato l’organico che li ha portati a disputare una grande stagione l’anno scorso, ma io sono concentrato sulla mia squadra. Ho visto un gruppo in netta ripresa e con grande voglia di mettersi in mostra”.

Ultimi acquisti potrebbero cambiare gli obiettivi dell’Avellino: “L’obiettivo dell’Avellino rimane lo stesso. Il campo ci dirà se ci siamo rinforzati o meno. Abbiamo un gruppo nuovo che ha avuto difficoltà nel pre-campionato ma già dalla partita con il Brescia ho visto un gruppo compatto alla ricerca del risultato e della prestazione”.

Sulle condizioni di Ardemagni e Gavazzi e un parere sul tecnico Breda: “Ardemagni si è allenato con l’Atalanta ma non ha ancora i novanta minuti nelle gambe, per quanto riguarda Gavazzi ho ancora due allenamenti per capire le sue condizioni, anche se negli ultimi giorni, sarà che è diventato papà, ma ho visto un calciatore diverso e pronto a dare il suo contributo”.

Sul possibile cambiamento di modulo: “E’ possibile variare diversi moduli visto l’ampio organico a disposizione, ma non è il modulo importante, ma l’atteggiamento dei ragazzi”.

Battuta finale sul mercato degli svincolati: “Per noi il mercato è chiuso, ora bisogna pensare solo al campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy