Avellino Calcio – Andrea Cattoli: “Citro resta a Frosinone, non c’è nessuna trattativa”

Avellino Calcio – Andrea Cattoli: “Citro resta a Frosinone, non c’è nessuna trattativa”

Abbiamo raggiunto telefonicamente il procuratore di Nicola Citro, Andrea Cattoli, il quale velocissimamente elimina ogni dubbio sulla trattativa

di Redazione Sport Avellino

Avellino-Citro, nessuna trattativa. Notizia che non fara piacere ai tifosi dell’Avellino. Il calciomercato, iniziato ufficialmente due giorni fa, sembrava avere in dote un colpo in attacco per i biancoverdi. Ma il giro di affari tra Avellino e Frosinone, che dovrebbe portare Reno Wilmots nel Lazio, non comprende il prestito di Nicola Citro.

La trattativa tra i due club si basa sulla vendita del centrocampista belga alla società di Stirpe, che però lascerá in prestito per un’altra stagione il ragazzo in irpinia. In cambio l’Avellino riceverà Besea, il 20% sulla futura rivendita e soldi, ma non l’attaccante ex Trapani. Quando sembrava ormai fatta per il centravanti che quest’anno ha realizzato 4 reti in 34 presenze, arrivano le parole dell’agente del giocatore che abbiamo raggiunto telefonicamente. Andrea Cattoli é stato chiaro e lapidario ed ha smentito la trattativa per il suo assistito. “Resta a Frosinone, non c’è nessuna trattativa”. Parole precise che per il momento danno ben poche chance di vedere il ragazzo di Fisciano alla corte di Marcolini, ma parole che potrebbero suonare anche come una volontà di non esprimersi, in quanto Citro ad Avellino, oltre che ad esser ben visto, sarebbe l’unica vera seconda punta fondamentale nel modulo del neo allenatore biancoverde.

 

Di Gianluca Spiniello

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy