Un buongiorno da un milione e mezzo: così la Fiorentina vuole mettere le mani su Biraschi

Un buongiorno da un milione e mezzo: così la Fiorentina vuole mettere le mani su Biraschi

Corvino ha mandato i suoi a visionare Davide Biraschi nell’Under 21. L’idea è quella di bloccare subito Biraschi: 500mila euro adesso per il cartellino del calciatore che resterà in Irpinia un altro anno per essere poi riscattato a fine stagione per un altro milione. E l’Avellino non può dire di no

Eccola la notizia della giornata. Un buongiorno in tutti i sensi perchè stavolta a fare l’affare sarà l’Avellino. La Fiorentina è tornata all’assalto per Davide Biraschi tanto da inviare i suoi osservatori (due per la precisione) nel raduno dell’Under 21 di Di Biagio. L’oggetto del contendere è un difensore. Si, quello irpino, già adocchiato dal Genoa lo scorso anno e oggi ritenutodall’uomo di mercato della Viola come l’erede di Facundo Roncaglia. La cifra che balla è di un milione e mezzo così ripartito: 500 mila euro adesso per l’opzione e un milione tondo tondo a giugno 2017. Biraschi verrebbe lasciato un’altra stagione in prestito all’Avellino per poi essere definitivamente riscattato a fine campionato. Ossigeno per le casse già solide della società e una operazione economicamente vantaggiosa per i lupi che avrebbero il tempo di far maturare, nel reparto, proprio l’ex viola, classe ’97, Diallo. La trattativa, già avviata, secondo fonti viola, sarebbe a buon punto. Il mercato chiude il 31 e c’è il rischio, positivo per i lupi, che l’interesse della Fiorentina possa far nascere una incrediile asta, compreso il ritorno di fiamma del Genoa, che scalpita e non poco, considerata l’inchiesta del calcio scommesse che al momento coinvolge l’ex Izzo e che potrebbe portare, il condizionale èd’obbligo ad una lunga squalifica per l’ex scugnizzo napoletano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy