Avellino choc – Parla Chiacchio: “Non è finita. Si va al Tar”

Avellino choc – Parla Chiacchio: “Non è finita. Si va al Tar”

Visibilmente provato, Chiacchio non chiude le porte all’iscrizione

di Redazione Sport Avellino

“La prossima partita la giocheremo al Tar del Lazio. Non sottovalutiamo un passaggio della sentenza, dove il Collegio dice che il ricorso poteva essere accolto. Inviterò da subito la società a rivolgersi ad un ottimo avvocato amministrativista. Oggi i procedimenti dinanzi alla giustizia sportiva, purtroppo, si chiudono. Ma non è finita.  Sono stanco e anche provato per questa sentenza. Ma non mi abbatto ed invito anche i tifosi a non farlo. Perchè possiamo riportare l’Avellino in Serie B. Ci sono gli estremi affinchè tutto questo possa accadere”. Così Chiacchio al commento della sentenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy