+++FLASH NEWS+++Calcioscommesse, arriva la sentenza: 3 punti di penalizzazione per l’Avellino

+++FLASH NEWS+++Calcioscommesse, arriva la sentenza: 3 punti di penalizzazione per l’Avellino

Si attende l’ufficialità. Prosciolti quasi tutti, squalificati Izzo, Millesi e Pini

L’Avellino non viene assolto dal processo calcioscommesse. Ma paga la responsabilità oggettiva. E il verdetto del Tribunale Federale Nazionale è comunque positivo per la società biancoverde. Tre punti di penalizzazione da scontare in questo campionato (a fronte dei 7 richiesti dai procuratori nel processo).

Assolti Walter Taccone,  Luigi Castaldo, Mariano Arini (ora alla Spal), Raffaele Biancolino e Fabio Pisacane (ora al Cagliari).

Ben 18 mesi di squalifica per Armando Izzo, che proporrà e chiederà l’immediato ricorso. Cinque anni di squalifica, invece, per Francesco Millesi (allora tesserato dell’Avellino) e Luca Pini (calciatore inattivo). Questa la decisione del Tribunale Federale Nazionale dopo circa 3 giorni dalla chiusura del processo.

Con questa decisione l’Avellino scende a quota 41 in classifica, perdendo una sola posizione e attestandosi a 4 punti di vantaggio dalla zona play-out (il Vicenza è quintultimo a 37).

Queste erano state le richieste dei procuratori federali.

Us Avellino: 7 punti di penalizzazione e 140mila euro di ammenda. Punti di penalizzazione così suddivisi: 4 per la partita vinta contro la Reggina 3-0; ben 3 per la sfida persa a Modena 1-0

UFFICIALE: 3 punti di penalizzazione

 

-Tesserati per illecito sportivo:

Armando Izzo (ora al Genoa): 6 anni di squalifica e 20mila euro di ammenda UFFICIALE: 18 mesi di squalifica

Francesco Millesi (inattivo): 6 anni di squalifica e 20mila euro di ammenda. UFFICIALE: 5 anni di squalifica

Luca Pini (inattivo): 6 anni di squalifica e 20mila euro di ammenda. UFFICIALE: 5 anni di squalifica

Maurizio Peccarisi (inattivo): 3 anni di squalifica e 50mila euro di ammenda.

 

– Tesserati e dirigenti per omessa denuncia

Walter Taccone: 9 mesi di inibizione e 45mila euro di ammenda. UFFICIALE: PROSCIOLTO

Mariano Arini (ora alla Spal): 6 mesi di squalifica e 30mila euro di ammenda. UFFICIALE: PROSCIOLTO

Luigi Castaldo (ora all’Avellino): 6 mesi di squalifica e 30mila euro di ammenda. UFFICIALE: PROSCIOLTO

Fabio Pisacane (ora al Cagliari): 6 mesi di squalifica e 30mila euro di ammenda. UFFICIALE: PROSCIOLTO

Raffaele Biancolino (inattivo): 6 mesi di squalifica e 30mila euro di ammenda. UFFICIALE: PROSCIOLTO

 

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// YouTube///

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy