Money Gate – Revocati i domiciliari a Cosentino

Money Gate – Revocati i domiciliari a Cosentino

Concessa la revoca degli arresti domiciliari a Giuseppe Cosentino

É stata concessa la revoca degli arresti domiciliari all’ex presidente del Catanzaro, Giuseppe Cosentino e alla figlia Ambra, il primo fino agli arresti con l’accusa di appropriazione indebita, la figlia invece per riciclaggio di denaro, arrestati entrambi il 29 maggio 2016 nell’ambito dell’inchiesta Money Gate.

É stato disposto l’obbligo di dimora per entrambi nel comune di Cinquefondi in provincia di Reggio Calabria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy