Basket Avellino – Bucchi: “Non ci fidiamo della Sidigas, al PaladelMauro servirà l’impresa”

Basket Avellino – Bucchi: “Non ci fidiamo della Sidigas, al PaladelMauro servirà l’impresa”

“Roster di primo livelo quello irpino, vogliamo ripeterci dopo Cremona e Caserta”

La Consultinvest Pesaro è  una delle squadre con l’età anagrafica più bassa della serie A coi soli Zavackas e Jasaitis a fare da chioccia ad un gruppo che può contare uno dei migliori giocatori  del campionato, Jarrod Jones, pivot che viaggia a 19,5 punti e 10,1 rimbalzi.  Doici punti in classfica ed un terzultimo posto che obbliga la formazione marchigiana a dover giocare la gara del PaladelMauro col coltello tra i denti.

Ad ora è la formazione adriatica a godere di un migliore stato di salute rispetto alla Sidigas Avellino alle prese con l’infortunio di Cusin e i problemi di vario genere che riguardano Ragland, Fesenko e Severini. “La Scandone resta una serie candidata al ruolo di anti – Milano con un roster formato da dieci giocatori di primo livello, con una propria identità di gioco. Resta un’avversaria pericolosissima nonostante le recenti defezioni. E sicuramente se la gioca alla pari con Venezia e Sassari” – afferma coach Piero Bucchi raggiunto telefonicamente.

L’atteggiamento con cui la Consultinvest approccerà alla partita è una delle chiavi con cui gli ospiti proveranno a sorprendere gli irpini: “A livello di individualità noi siamo un passo indietro rispetto alla Sidigas. Se giocheremo di squadra possiamo pensare di vincere ad Avellino ma non sarà facile contro un’avversaria ben organizzata in difesa.”

Le sole due vittorie in trasferta della sua squadra non sembrano condizionare l’ex coach di Brindisi in vista della trasferta al PaladelMauro: “Vincere a Cremona e Caserta rende onore al nostro lavoro. I ragazzi hanno sempre dato il massimo e disputato delle ottime partite. In qualche caso siamo  stati sfortunati, vedi a Sassari, ma adesso siamo concentrati sulla trasferta di Avellino.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy