Basket, pres. Lega Basket, Egidio Bianchi: “Auguro ad Avellino e Cantù di risolvere queste situazioni. Stiamo monitorando tutto per evitare epiloghi spiacevoli”

Basket, pres. Lega Basket, Egidio Bianchi: “Auguro ad Avellino e Cantù di risolvere queste situazioni. Stiamo monitorando tutto per evitare epiloghi spiacevoli”

Le parole del presidente della Lega Basket, Egidio Bianchi, all’intervallo di Fiat Torino- Sidigas Avellino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Scandone sembra aver messo alle spalle un momento difficilissimo, culminato con la settimana pre natalizia, con le dichiarazioni di De Cesare sulla situazione della società, successive alla disfatta di Trieste. Sembra essere arrivato il sereno in casa Sidigas che guarda con ottimismo al futuro.

Con ottimismo parla anche il presidente della Lega Basket, Egidio Bianchi che durante l’intervallo della gara tra Fiat Torino e Sidigas Avellino ha analizzato il momento del basket italiano e parlato della situazione delle due società, oltre che del successo della giornata natalizia.

Queste le parole di Bianchi: “Stiamo gestendo bene questo tipo di situazioni, come quella di Cantù e Avellino e stiamo lavorando per evitare crisi del genere e soprattutto stiamo facendo in modo che situazioni simili non ci colgano impreparati. Credo che le due società non avranno problemi a chiudere il campionato con regolarità, soprattutto Avellino, inoltre, vedendo come tanti investitori hanno dato interesse ad entrare nel basket, auguro loro degli aiuti come sponsor o ingressi in società che li possa dare man forte.  Auguro a queste società coinvolte che possano risolvere le loro situazioni e che magari nuovi investitori possano dare una mano non solo a loro ma al movimento intero. Dalla prossima stagione con il ritorno a 18 squadre ci sarà un movimento ancora più interessante e campionati più avvincenti che possono attrarre sempre più tifosi e investitori. Turno natalizio? Un successo, come l’anno scorso. Una scommessa vinta, la gente in questi giorni festivi sceglie i palazzetti e il basket per trascorrere due ore in allegria e siamo soddisfatti di quanto ottenuto in queste due giornate tra Natale e Santo Stefano”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy