Gara 5 in campo neutro, querelle biglietti per gara 2: arriva la nota della Legabasket e Sidigas Avellino

Gara 5 in campo neutro, querelle biglietti per gara 2: arriva la nota della Legabasket e Sidigas Avellino

Confermata la scelta delle porte chiuse per domani sera con le seguenti motivazioni

di Redazione Sport Avellino

Arriva in prima serata la nota ufficiale della Legabasket sulla decisione di far giocare gara 2 tra Sidigas Avellino e Dolomiti Energia Trentino a porte chiuse domani alle 20:45. La società biancoverde, nella nota diffusa pochi minuti fa,  comunica quale sarà la procedura per i biglietti di gara 2 acquistati dai sostenitori della Scandone. Si svolgerà in campo neutro l’eventuale gara 5

“La Sidigas Scandone Avellino comunica che Gara-2 dei quarti di finale di Playoff contro Dolomiti Energia Trentino si disputerà domani, martedì 15 maggio alle ore 20.45, presso il PalaDelMauro di Avellino a porte chiuse. La Società comunica il divieto tassativo a tutti i tifosi di recarsi presso il PalaDelMauro e le zone adiacenti, compreso il piazzale antistante la struttura, prima, durante e dopo la partita.Informazioni sulla modalità di recupero dei biglietti acquistati per Gara-2, così come informazioni in merito alla sede dove si disputerà eventuale Gara-5,  verranno fornite successivamente per mezzo di comunicato stampa e avvisi sui nostri social network: si pregano i tifosi di non affollare il botteghino per chiedere informazioni in merito.

Questo il comunicato diramato dalla Legabasket: “La Federazione Italiana Pallacanestro ha accolto, in via eccezionale, la richiesta della Lega Basket di poter disputare Gara2 tra Sidigas Avellino e Dolomiti Energia Trentino al PalaDelMauro di Avellino a porte chiuse. Oggi pomeriggio era stato rigettato da parte della Corte Sportiva d’Appello il ricorso della società avellinese avverso alla squalifica del proprio campo di gioco per due giornate.

Nella sua richiesta la Lega aveva evidenziato alla FIP i seguenti motivi di straordinarietà:

  • La ristretta tempistica tra la decisione degli organi di giustizia di mancato accoglimento del ricorso notificata lunedì 14 maggio e l’orario di Gara2 prevista per martedì 15 maggio alle ore 20.45 rende difficile il reperimento e l’allestimento di un campo neutro o lo spostamento della gara ad altra data. A questo si aggiungono le difficoltà logistiche e di spostamento dei due club e degli arbitri oltre a tutte le necessarie operazioni collegate alla gara (a partire dalla impossibilità di Rai, che ha acquisito il diritto di trasmissione di questa serie di playoff, a trasmettere due gare di playoff nella stessa serata in caso di spostamento di data della gara di Avellino).
  •  La prevendita dei biglietti per Gara3 in programma giovedì 17 maggio già iniziata dalla società Dolomiti Energia Trentino.

La Legabasket precisa inoltre che l’eventuale Gara 5 in programma martedì 22 maggio si disputerà in campo neutro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy