Avellino Calcio, l’on. Maria Pallini: “Siamo lupi, non cediamo alle difficoltà. Sono al fianco dei tifosi in questo momento”

Avellino Calcio, l’on. Maria Pallini: “Siamo lupi, non cediamo alle difficoltà. Sono al fianco dei tifosi in questo momento”

Le parole di supporto dell’avellinese on. Maria Pallini ai tifosi biancoverdi in questi giorni complicati

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Nel susseguirsi di appelli per salvare l’Avellino Calcio, quest’oggi, con un video in diretta, ha voluto dimostrare la propria vicinanza al popolo avellinese, l’onorevole Maria Pallini, capo gruppo della commissione lavoro del governo. La Pallini, tifosissima dell’Avellino, ha mostrato vicinanza e affetto ai tifosi biancoverdi e ad un intero popolo che sta attendendo le vicende dell’Avellino.

Queste le parole dell’onorevole Maria Pallini: “Sono vicina all’Avellino, ai tifosi, alla squadra, in questo momento difficile che sta vivendo l’Avellino. Gli irpini, i veri lupi si sono sempre rialzati contro ogni difficoltà. Ricordiamo quanto avvenuto 9 anni fa, col fallimento. Ma noi ci siamo rialzati. Io spero ardentemente che martedì 31 luglio, il Coni dia una sentenza favorevole all’Avellino e spero che da settembre possiamo rivederci allo stadio, a vedere la Serie B. Sono sempre stata una grande tifosa dell’Avellino. L’anno scorso avevo l’abbonamento in tribuna e quando ero più piccola ero in Curva Sud e ho fatto tante trasferte per seguire il lupo. Sono a sostegno della tifoseria, dobbiamo lottare, e crederci fino in fondo che si può vincere anche questa battaglia. Da parte mia avrete tutto il mio sostegno, per quello che io possa fare. Il 31 non posso essere presente al Coni per motivi lavorativi, ma da tifosa e amante dell’Avellino sarò col cuore con tutti voi in quel giorno cruciale. L’Avellino Calcio deve andare avanti, deve continuare a vivere. Vi sosterrò sempre. State tutti tranquilli, perchè noi lupi abbiamo la caparbietà e la capacità di rialzarci dopo qualsiasi difficoltà. Il 31 luglio, a chi andrà al Coni a Roma, mi raccomando, dimostriamo chi siamo, dimostriamo il valore e l’umiltà del popolo irpino”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy