Avellino, ci sono gli stipendi da pagare: farà tutto Circelli?

Entro lunedì 17 febbraio è fissata la scadenza

di Redazione Sport Avellino

Se sul campo l’Avellino è impegnato a preparare la sfida di domenica pomeriggio contro la Cavese, sul fronte societario bisogna far fronte al pagamento degli stipendi. Un importo pari a 390.000 euro che non ammette deroghe. Nicola Circelli, amministratore unico del sodalizio biancoverde, in conferenza stampa lunedì pomeriggio ha dichiarato che è pronto a versare la sua quota (intorno i 150mila euro). Adesso resta da capire se sulla sponda di Luigi Izzo si è pronti a procedere allo stesso modo oppure il restante 50% della somma degli stipendi da pagare  dovrà essere sborsata dallo stesso Circelli con la Innovation Football.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy