Avellino, quante assenze! In 5 out per la Turris

Braglia dovrà fare i conti con 5 indisponibili nella caccia al terzo successo di fila

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Nemmeno il tempo di godersi il successo sulla Casertana e per l’Avellino è già tempo di pensare al prossimo impegno. Mercoledì prossimo i lupi saranno impegnati al Partenio contro la Turris, nel recupero della prima giornata di campionato. In occasione della sfida ai corallini, mister Braglia dovrà fare i conti con una mini-emergenza, rinunciando a ben 5 calciatori.

Oltre all’indisponibilità di Luigi Silvestri, risultato positivo al covid meno di una settimana fa, i lupi dovranno fare a meno di altri 4 elementi. Le assenze sono dovute a motivi regolamentari e riguardano Ciancio (squalificato all’esordio), Rizzo, Errico e Fella. Per quanto riguarda gli ultimi 3, l’Avellino non potrà utilizzarli in quanto ai tempi della sfida iniziata e poi sospesa lo scorso 27 settembre non erano ancora stati tesserati dal club.

Queste assenze costringeranno Braglia a rivedere l’undici schierato oggi, in particolare in difesa, ma non preoccupano oltremodo il tecnico. Pur rammaricato per la mini-emergenza, il tecnico sa di dover fare i conti con problemi di questo tipo ed è pronto ad affrontarli con il giusto cinismo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy