Bisceglie, Ricchetti: “Il primo gol ci ha complicato la vita, la prossima sarà complicata per l’Avellino”

Ha parlato, ai microfoni di Prima Tivvù, il tecnico in seconda del Bisceglie Carlo Ricchetti. Ha espresso la sua opinione sulla partita vinta dall’Avellino per 4 a 2: “Se prendi 4 gol qualcosa non è andato sicuramente. Abbiamo preso il primo gol che ci ha complicato un po’ la vita. A differenza delle altre partite oggi ci siamo proposti meglio e qualche gol siamo riusciti a farlo”. Prosegue parlando dell’Avellino dicendo: “Sapevamo che avevano difficoltà dietro e sapevamo che erano bravi sulle palle inattive”. 

Esprime il sul giudizio riguardo la partita di domenica tra Avellino e Ternana: “La Ternana è una buona squadra che propone calcio, arrivano con tanti giocatori ad attaccare la porta ed hanno un’autostima incredibile. Sarà una partita complicata per l’Avellino”. 

Sul momento covid che si sta vivendo nel mondo del calcio, dice: “Ci sono delle difficoltà, con giocatori che sono stati positivi per 15/20 giorni, e si sono allenati relativamente a casa, ti viene più complicato preparare le partite. Non riesci a lavorare né sotto l’aspetto tecnico tattico, né sotto l’aspetto fisico”.

Leggi anche

La Sandro Abate si tinge ancora di azzurro, altro calcettista convocato in Nazionale

La prossima settimana l’Italfutsal sarà impegnata con le qualificazioni per l’Europeo del 2022. Per le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.