[Curiosità] Nikolic e il suo particolare hobby durante la quarantena

Una simpatica curiosità sul nuovo difensore dell’Avellino

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb
Nikolic hobby

La positività al covid-19 ha rallentato l’inizio della sua avventura in biancoverde, ma ora il difensore croato Mario Nikolic è pronto a recuperare il tempo perduto. Il difensore classe 2001 è arrivato ad Avellino, dove dovrà osservare un periodo di quarantena prima di unirsi al gruppo a disposizione di Braglia. C’è grande curiosità intorno a questo giovane talento, finito in passato nei radar della Roma, che potrebbe essere una vera e propria sorpresa nella stagione dei lupi.

Spulciando sul web, nel tentativo di conoscere meglio il ragazzo, abbiamo scoperto un curioso retroscena che lo riguarda. Durante il periodo di quarantena, non potendo allenarsi con i compagni, Nikolic ha deciso di tenersi in forma in un modo insolito, dedicandosi ad un hobby molto particolare. Nello specifico il giovane difensore si è tenuto in forma lavorando sul campo, aiutando i suoi compaesani a seminare il mais a Nova Diklenica, nella regione di Bjelovar.

Il gesto è stato profondamente apprezzato dalla Dinamo Zagabria, che ha elogiato il ragazzo sui propri canali social provocando una serie di reazioni positive tra i compagni e i tifosi. Una scelta così inusuale dimostra l’etica del lavoro e la propensione al sacrificio di Nikolic, che dovrà sfruttare queste virtù anche nella sua intrigante esperienza ad Avellino.

Dinamov junior Mario Nikolić, kako bi održavao tjelesnu spremu, pomaže u sadnji kukuruza u Novoj Diklenici pokraj Bjelovara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy