Doppio colpo sul gong: ora l’Avellino è da B

I colpi Errico e Fella rinnovano le ambizioni dei lupi

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Gli affari erano stati impostati già nel pomeriggio, ma ora è arrivato anche il doppio comunicato ufficiale del club. Nell’ultimo giorno di mercato l’Avellino si è assicurato due acquisti, Errico e Fella, puntellando l’organico con un doppio innesto di grande qualità. Con il centrocampista del Frosinone e l’attaccante della Salernitana, i lupi hanno alzato il tasso tecnico della squadra, garantendosi nuove soluzioni dal punto di vista tattico. I due calciatori riempiono le lacune emerse in avvio di torneo, aggiungendo dinamismo alla mediana ed estro all’attacco. La rosa biancoverde era già molto competitiva, ma il doppio colpo finale rinnova e certifica le ambizioni del club. Dopo un mercato di simile spessore, con la garanzia Braglia in panchina, è lecito aspettarsi che l’Avellino voglia e possa puntare sin da subito alla B. Con una difesa fortissima – Forte, Miceli e Silvestri sono top player per la categoria -, un centrocampo ben equilibrato e un attacco da urlo (Maniero, Santaniello, Bernardotto e Fella) i lupi possono lanciare l’assalto alla B. Le rivali sono tante, così come le insidie, ma questo Avellino non ha paura di nessuno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy