Stadio Partenio – Lombardi, il Comune batte cassa: Avellino a rischio sfratto

Dieci giorni di tempo per ultimare il pagamento

di Redazione Sport Avellino

Nuova gatta da pelare per l’Us Avellino 1912. Lo scorso 25 febbraio è stata inviata una pec al club da parte dell’Ufficio Patrimonio del Comune di Avellino relativo al mancato pagamento di 100mila euro di canoni di utilizzo della stagione suddivisi tra la stagione 2018-2019 e quella corrente. La società biancoverde – che non ha ultimato i lavori di installazione dei sediolini come previsto dalla Lega Pro -avrà dieci giorni di tempo per provvedere al pagamento ed evitare il rischio sfratto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy