CALCIONEWS

Avellino calcio – Avv. Lentini: “Lavoriamo per superare ed eludere gli ostacoli del Coni”

L’Avellino ieri bocciato dal Coni, ora guarda al futuro e al Tar del Lazio, ultima speranza per salvare la Serie B. La societa biancoverde ha scelto lo studio legale dell’avvocato Lorenzo Lentini per discutere della sua iscrizione al prossimo campionato cadetto. L’avvocato è stato raggiunto da Radio Punto Nuovo ed ha parlato così:

“Ci hanno trasmesso i documenti, stiamo lavorando per l’Avellino calcio e pensiamo di far partire a breve il ricorso. In questi casi nessuno può dare rassicurazioni. C’è un primo risultato negativo da parte del Tribunale di Garanzia del Coni e stiamo lavorando seriamente per cercare di superare gli ostacoli che sono stati individuati e che speriamo di poter eludere. Nelle prossime ore sarà pronto il ricorso per tutelare adeguatamente le ragioni dell’Avellino calcio”.

Un po’ di speranza aumenta pensando al caso della Paganese che due anni fa, grazie proprio all’avvocato Lentini, fu riammesso in C dal Tar.

“Il calcio è un mondo particolare dove il diritto spesso è solo una delle componenti. Oggi quello che possiamo rappresentare all’opinione pubblica è l’impegno professionale che stiamo ponendo su questa vicenda. Altro non è possibile, perché la questione è estremamente complessa. Non possiamo spiegare all’opinione pubblica la differenza che c’è tra il rating e l’indice di solvibilità delle polizze fideiussorie in quanto si tratta di argomenti tecnici che anche noi avvocati abbiamo bisogno di percepire nella loro esatta dimensione. Posso dire che il lavoro che è stato fatto fino ad ora dal precedente avvocato è molto serio quindi stiamo lavorando in quella direzione per cercare di chiarire ulteriormente gli aspetti che non sono stati condivisi dall’organo di Garanzia del Coni”.

[fnc_embed]<iframe src=”https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fsportavellino%2Fposts%2F1056859771145638&width=500″ width=”500″ height=”311″ style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no” frameborder=”0″ allowTransparency=”true” allow=”encrypted-media”></iframe>[/fnc_embed]

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button