Avellino, Festa incontra Izzo: “E’ disposto a vendere, Circelli vuol proseguire”

Dopo la vittoria con la Paganese il sindaco ha incontro l’imprenditore di Montesarchio

di Redazione Sport Avellino

Se in campo l’Avellino ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva superando la Paganese, fuori dal rettangolo di gioco si è disputato l’ennesimo round della querelle societaria tra Luigi Izzo e Nicola Circelli. Dopo il match del Partenio – Lombardi, il sindaco Gianluca Festa ha incontrato Luigi Izzo mentre – in precedenza allo stadio – ha avuto modo di colloquiare con Nicola Circelli.

Izzo mi ha comunicato di aver ricevuto una proposta d’acquisto da Angelo D’Agostino per il 50% dell’Us Avellino. – ha dichiarato al termine dell’incontro lo stesso Festa aggiungendo – La disponibilità a cedere c’è, si attende la formalizzazione. Dopodiché bisognerà capire la posizione degli altri soci: c’è una prelazione all’interno della società, quindi gli altri dovranno dare il via libera oppure acquisire il 50% di Izzo, Autorino e De Lucia. Circelli oggi allo stadio mi ha confermato che è disposto a continuare, e questa è una buona notizia, indipendentemente da tutto. E’ evidente che dinanzi a questa novità sarà chiamato a scegliere se continuare acquisendo il 50% di Izzo o se è disposto a far entrare D’Agostino. Circelli dice che ha la possibilità di proseguire, d’altronde ha anche ottemperato al pagamento degli stipendi, ha garantito che pagherà anche marzo. Può essere un nostro auspicio che D’Agostino possa acquisire l’altro 50% delle quote, ma ci sono già stati colloqui tra le parti.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy