Scandone, De Gennaro: “Dobbiamo continuare a sperare, tutti hanno dato l’anima”

Scandone, De Gennaro: “Dobbiamo continuare a sperare, tutti hanno dato l’anima”

Il coach biancoverde raggiante per la vittoria ottenuta nella Capitale

di Redazione Sport Avellino

Può finalmente gioire per la prima vittoria in trasferta coach Gianluca De Gennaro che commenta così la prestazione della sua squadra sul campo della Stella Azzurra Roma: “Partita difficile come avevo preannunciato in conferenza ma abbiamo giocato con cuore e anima. Questo mi rende molto contento e rende giustizia alla bella settimana di lavoro fatta. Voglio ricordare che finora nessuno aveva vinto su questo campo se non Palestrina, attuale capolista. Anche questo deve essere un vanto in più per i ragazzi, che sono stati tutti molto bravi.”

Il gruppo è venuto fuori alla distanza ed il tecnico avellinese ci tiene a sottolinearlo: “Ondo ci ha raggiunto solo oggi pomeriggio e De Leo invece sta lavorando per essere pronto per le prossime gare. Tutti gli altri stanno facendo un grande lavoro, nonostante le assenze. Hanno dato tutti l’anima stasera e sono molto contento.”

Sabato pomeriggio alle 17:00 si torna in campo contro la capolista Palestrina: “È un risultato importante perché è la prima vittoria fuori casa e speriamo ci dia entusiasmo per due difficili impegni proprio con Palestrina e con Salerno. Spero che sabato possiamo avere un pubblico più caloroso del solito e che non ci siano solo gli Original Fans a trainare i ragazzi. Noi ci stiamo mettendo anima, cuore e passione perché la Scandone arrivi a fine anno. Dobbiamo continuare a sperare.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy