Top 11 ottava giornata: canta il Gallo con i gol della difesa

Top 11 ottava giornata: canta il Gallo con i gol della difesa

I migliori undici dell’ottavo turno

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

Ottava giornata di campionato nel girone C di Serie C.

31 gol realizzati (210 totali)

21 gol casa (127)

10 gol trasferta (83)

5 vittorie interne (37)

4 pareggi (21)

1 vittoria esterna (21)

2 espulsioni (16)

La Ternana batte il Catania (quarto ko consecutivo in trasferta per Camplone) e resta in vetta solitaria. Alle sue spalle si blocca la Reggina (imbrigliata da una coriacea Paganese), continua a correre il Potenza (vittoria netta contro la Viterbese). Bene Catanzaro (subito cancellato il ko di Caserta) e Monopoli (quinto risultato utile consecutivo per la truppa di mister Scienza). La cura  Vivarini porta frutti anche in casa: il Bari “espugna” il “San Nicola” con una prova di forza con la Cavese. Terzo successo casalingo di fila per la Vibonese (battuta la Casertana), debutto con pareggio per Pochesci sulla panchina del Bisceglie (rimontato due volte da un gagliardo Picerno). Stenta ancora il Teramo, bloccato in casa dal Rieti. L’Avellino torna a muovere la classifica ma non va oltre il pari contro la cenerentola Rende.

Ecco il top team di giornata: 4-3-3 affidato a Fabio Gallo, tecnico della Ternana.

Savelloni (Rende): gela il “Partenio” respingendo il rigore di Di Paolantonio.

Celiento (Catanzaro): la solita sicurezza nella retroguardia di Auteri.

Sabbione (Bari): trova il jolly di giornata beffando Bisogno da centrocampo.

Emerson (Potenza): chirurgica la punizione per il 2-0 dei suoi.

Costa (Bari): incontenibile a sinistra, infila Bisogno per il gol del 3-0.

Furlan (Ternana): travolgente sulla destra, gli manca soltanto il gol.

Ricci (Potenza): apre i giochi con una conclusione dal limite.

Maita (Catanzaro): diga insuperabile nella mediana giallorossa.

Gatto (Bisceglie): la doppietta non basta ma lui (5 gol sui 6 totali della squadra) c’è sempre.

Bubas (Vibonese): dopo la doppietta al Rende si ripete anche contro la Casertana.

Fella (Monopoli): entra e regala un altro successo pesante ai suoi.

All. Gallo (Ternana): si tiene la vetta rimontando e battendo il Catania.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy