SERIE B

Avellino-Brescia fischia Candussio: quel rigore non dato a Reggio Calabria grida ancora vendetta

La gara tra Avellino-Brescia sarà diretta dal Sign.Renzo Candussio di Cervignano del Friuli. Arbitro di d’esperienza è approdato in Serie B nel 1998 nella sfida che vedeva contrapposto Piacenza e Cittadella. Ha diretto ben sette gare in massima serie. Per la sfida del Partenio-Lombardi sarà coadiuvato dagli assistenti Sign.Chiocchi di Foligno e Sign.Calò di Molfetta, quarto uomo Cifeli di Campobasso. Sono ben tre i precedenti tra il fischietto friulano e l’Avellino. Il primo nella stagione 2008/2009 contro il Rimini, sulla panchina dei lupi sedeva il tecnico Campilongo. La sfida terminò 2-0 per gli ospiti grazie alla reti siglata da Docente e Ricchiuti. Il precedente che più risalta all’occhio c’è la sfida del 2009, proprio contro il Brescia. Le Rondinelle si imposero con un perentorio 3-0 firmato Gorzegno,Taddei e Caracciolo. Il destino si incrocia di nuovo. Precedente più recente invece è la sfida contro la Reggina terminata 1-1 grazie alla rete siglate da Di Michele e da un rigore realizzato da Andrey Galabinov. Un altro rigore fu clamorosamente negato ai lupi allo scadere…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button