SERIE B

La serie B di domenica alle 18: dal prossimo anno si può

L’indiscrezione è fondata. Se ne parla già da parecchio tempo in Lega di Serie B. E pare che Abodi sia deciso a portare avanti la propria battaglia d’accordo con tutte le società che al momento fanno parte della Lega di serie B.  Dal prossimo anno, e se ne parlerà nei prossimi Consigli Federali, la serie B giocherà di domenica alle ore 18. Fuga dal sabato per riempire gli stadi e permettere, quindi, una maggiore affluenza del pubblico. Si sta lavorando in questo senso anche con i principali network televisivi (Sky in primis e Mediaset a ruota). Abodi non accetta le imposizioni che arriverebbero dai piani alti della serie A e siccome la Lega di B è ormai autonoma e non c’è nessun interesse tra serie A e B, nelle prossime settimane la notizia potrebbe avere anche i crismi dell’ufficialità. Se ne è già parlato a bassa voce tra i presidenti della B nel corso delle ultime riunioni federale. Ma pare che questa sia decisamente la volta buona con la Lega Pro che dopo la riforma si sposterà al sabato e la B alle 18 dopo le gare di A. Non dovrebbe cambiare nulla con un anticipo al sabato pomeriggio e un posticipo il lunedì sera. Si andrà sicuramente ai voti ma la proposta di Abodi è destinata a riscuotere un consenso bulgaro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button