Rastelli (Video): “Dopo Bologna pronti a ripeterci col Trapani”

Mister Massimo Rastelli anticipa il match di domani dei lupi a Trapani. Con i ritorni di Ely, Schiavon e D’Angelo, il tecnico partenopeo potrebbe riproporre la difesa a quattro: “Ogni gara è diversa dalla precedente, ci sono da affrontare avversari diversi con caratteristiche diverse. L’importante è che la squadra sia  in grado di non dare punti di riferimento”. Trapani compagine con la peggior retroguardia, ma con il secondo migliore attacco. In casa autentica macchina da gol: “Sappiamo il lavoro di Boscaglia, molto propositiva, crea tantissimo, ma allo stesso tempo concede attaccando con moltissimi uomini, i loro attaccanti fanno la differenza”. Tre punti d’oro in vista della trasferta siciliana, il gruppo ci crede a sfatare il tabù Trapani: “Dopo il successo con il Bologna, la squadra è carica come lo era in precedenza. Le vittorie aiutano sotto tutti i punti di vista. L’organico si è allenato bene. Pietro ha questo problema che si porta dietro, valuto se a gara in corsa può essere utile. Gomis non sarà della partita. Speriamo di vincere sul campo dove finora la compagine granata si è rivelata fortissima”. Terlizzi squalificato, Rastelli studia le mosse: “Perdita importante. Calciatore di costruzione, di qualità e forte sui calci piazzati grazie alla sua stazza fisica. Mi auguro che la sua assenza possa pesare. I ragazzi devono scendere in campo con determinazione e intensità. Non facciamo calcoli, dobbiamo essere soltanto bravi e compatti”. Gara insolita, la vigilia di Natale. Mister Rastelli non è felice della decisione della Lega: “Ci hanno fatto perdere il gusto delle feste. Non si sente lo spirito natalizio. Ho proiettata la testa solo al campionato. Personalmente non sono contento vista poi la lunga sosta. Ci sono tante incongruenze”.

Video e montaggio: Davide Baselice

Leggi anche

Scandone, che batosta: Cassino domina e vince 61-94

Non ci poteva essere modo peggiore per concludere questo girone di andata: Cassino domina in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.