US AVELLINO

Avellino, il Partenio è un bunker: 1 solo gol subito nel 2021

Lupi con un eccellente rendimento difensivo interno

Se l’attacco fatica a carburare, con appena 3 gol realizzate nelle ultime 5 gare, la difesa continua ad essere un punto di forza per l’Avellino di Braglia. Soprattutto tra le mura amiche, al Partenio-Lombardi, dove nel girone di ritorno la formazione biancoverde ha concesso un solo gol. In tutto il 2021 – che comprende anche la gara d’andata con la Cavese –, l’Avellino ha giocato in casa ben 9 gare riuscendo a tenere inviolata la porta in 8 occasioni. In questo arco di tempo il rendimento casalingo dei lupi è stato eccellente con 8 vittorie e 1 pari, merito soprattutto di questa straordinaria tenuta difensiva.

L’ultimo gol subito al Partenio è datato 17 marzo, in occasione della sfida al Potenza, quando la rete di Volpe arrivò sul 3-0 e fu ininfluente per il risultato. Per trovare la penultima rete concessa in casa agli avversari bisogna addirittura tornare indietro al 13 dicembre e alla partita con la Ternana: un secolo fa. Da allora un solo gol al passivo e una sequenza di clean sheet davvero significativa. Un vero e proprio bunker, un punto di forza da sfruttare con intelligenza negli spareggi promozione. È da questo dato, da questa grande solidità difensiva interna, che l’Avellino può ripartire per l’assalto alla B.

Articoli correlati

Back to top button