US AVELLINO

Fiducia, gol e tanta generosità. Ecco a voi il lupo del mese di novembre

Il migliore dell'ultimo periodo

La grande vittoria ottenuta sul campo della Turris ha chiuso gli impegni dell’Avellino relativi al mese di novembre. Il calciatore biancoverde che si è particolarmente distinto in questo arco temporale è sicuramente Riccardo Maniero, tornato in campo da protagonista dopo aver superato i guai fisici di inizio stagione. Decisivo contro Taranto (capocciata vincente per il 2-1) e Picerno (gol del pareggio su calcio di rigore), autore di una prova di grande sacrificio con il Messina, il numero 19 dei lupi ha chiuso il mese disputando una grande partita contro la Turris. Nel successo contro i corallini l’ex Pescara ha sfornato una prova a 360°: pressing, ripieghi difensivi, sponde per i compagni, capacità di far salire e respirare la squadra, giocate di alta qualità. Esaltandosi nel ruolo di regista offensivo, Maniero ha dato il via alle due splendide azioni gol dei lupi, dimostrando di essere centrale nel progetto tattico di Braglia anche senza trovare la via del gol in prima persona. A quello nell’occasione ci hanno pensato altri, ma il buon Riccardo ha potuto festeggiare comunque al meglio il suo compleanno, trovando sulla torta una bella ciliegina da tre punti.

Articoli correlati

Back to top button