US AVELLINO

Mercato Avellino – Focus portieri: Forte in uscita, si cerca un numero 1

Le manovre dei lupi per il pacchetto dei portieri

Il mercato deve ancora aprire ufficialmente i battenti, ma l’Avellino sta già impostando la propria strategia in vista delle prossime settimane. Il diesse De Vito è al lavoro per consegnare un organico giovane e affamato al nuovo tecnico Taurino, ragionando a 360° su tutti i ruoli.

Analizziamo, dunque, reparto per reparto, il piano che i biancoverdi hanno in mente di attuare.

PORTIERI

Il pacchetto dei portieri è il primo oggetto del nostro approfondimento. Come ormai noto da settimane, l’Avellino ha già deciso come muoversi sul tema degli estremi difensori. Pane e Pizzella saranno confermati, con il primo nelle vesti di “dodicesimo” di esperienza e affidabilità, mentre Forte saluterà l’Irpinia. Diversi sono i club interessati all’ex portiere della Carrarese, Taranto e Cesena su tutti, con i pugliesi in pole position. Il diesse Dionisio ha già avanzato una proposta all’Avellino: al momento c’è distanza tra domanda e offerta, ma le sensazioni sono positive. Una volta sbloccata l’uscita di Forte, poi l’Avellino si fionderà alla ricerca di un nuovo numero 1. Rispetto alle scorse settimane, quando sembrava che i lupi potessero prediligere un profilo under, prende quota l’ipotesi di un portiere esperto. L’interesse per Seculin conferma la scelta, così come i contatti avviati con altri profili over che vantano una buona esperienza in C. Le mosse per il pacchetto dei portieri sono già impostate, non resta che attendere i primi incastri.

Articoli correlati

Back to top button