US AVELLINO

Verso Avellino-Fidelis Andria. Tre motivi per non snobbare la sfida

I lupi pronti all'esordio in Coppa

Poco tempo per godersi la vittoria con il Potenza, si torna subito in campo. Questo pomeriggio (ore 15) l’Avellino di Roberto Taurino sarà impegnato nel primo turno di Coppa Italia di Serie contro la Fidelis Andria. Non è campionato e l’attesa dell’ambiente è già rivolta alla sfida di sabato prossimo contro il Crotone. Ci sono però almeno tre buoni motivi per non snobbare l’appuntamento odierno. Vediamoli insieme.

Vincere aiuta a vincere

Classica banalità, direte voi. Però mai come in questo momento i lupi hanno bisogno di mettere fieno in cascina. Una bella vittoria, unita a quella ottenuta soltanto pochi giorni in campionato, aumenterebbe l’autostima del gruppo e consentirebbe di avvicinarsi alla sfida dello Scida con un morale decisamente diverso rispetto a quello delle prime gare stagionali.

Chance di mettersi in mostra

Nella sfida di oggi Taurino farà ricorso ad un ampio turnover. Ci sarà quindi l’occasione per chi finora ha giocato meno di mettersi in mostra e di far nascere qualche dubbio nella testa del mister in vista dei prossimi impegni. Chance ghiotta quindi per i vari Micovschi, Murano, Tito, Gambale; tutti calciatori che nella gara odierna dovrebbero trovare spazio dal primo minuto. Farsi trovare impreparati sarebbe per loro errore imperdonabile.

Bacheca e scorciatoia verso i playoff

La Coppa Italia deve essere vista non come un fastidio ma come una possibilità. Provare a mettere un trofeo in bacheca non è mai cosa banale. La competizione tricolore rappresenta poi anche una scorciatoia verso i playoff. La vincitrice (oppure la finalista con la vincitrice promossa in B, retrocessa in D o costretta ai playout) accede direttamente al primo turno della fase Nazionale degli spareggi promozione, venendo in pratica equiparata alle terze classificate dei tre gironi. La strada è lunga e piena di ostacoli, il duplice obiettivo però è davvero gustoso. Non provarci non sarebbe da lupi.

Articoli correlati

Back to top button