Prima Categoria – Galluccese nella storia: é in Promozione

Prima Categoria – Galluccese nella storia: é in Promozione

All’Abellinum non bastano le due reti di Cipolletta

Termina 2-2 allo stadio “Roca” la finale, valevole per il campionato di Prima Categoria fra la Galluccese e l’Abellinum. Ad accedere in Promozione ci va la squadra di Gherno Giannasca. Nonostante il doppio vantaggio degli ospiti grazie alle reti di Cipolletta, all’undicesimo minuto bravo a sbloccarla al volo su azione d’angolo di Modesto. La Galluccese sembra nervosa e Della Rocca si gioca la carta De Feo. Al 70′ la gemma dell’ex San Tommaso spinge gli atripaldesi verso il sogno. Galluccese in tilt, Giannasca passa alle quattro punte. All’83’ Nocera affossa Cucciniello in area per Marrazzo e’ calcio di rigore. Protese veementi della panchina ospite ma la decisione non muta. Cesa spiazza Cirillo. Galluccese in assedio al 90′ il pari. De Nunzio scodella per Cunzo, l’attaccante si gira in area e beffa Cirillo al volo. E’ il gol che vale la promozione perché nei due tempi supplementari non accade più nulla. Giannasca in Paradiso, Della Rocca piange.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy