Avellino calcio – Arenata la trattativa con il Frosinone per Reno Wilmots

Avellino calcio – Arenata la trattativa con il Frosinone per Reno Wilmots

Taccone non sarebbe convinto del giro di affare con i ciociari

di Redazione Sport Avellino

di Gianluca Spiniello

Novità di mercato per quanto riguarda l’Avellino calcio. Una delle trattative piu calde di questa sessione estiva, che va avanti da diversi giorni, pare essersi bloccata. Reno Wilmots, centrocampista belga in forza ai biancoverdi, sembrava ad un passo dal Frosinone, ma l’affare si è improvvisamente interrotto.

La trattativa si basava all’acquisizione da parte della società di Benito Stirpe del calciatore a titolo definitivo, con la possibilità di lasciarlo in prestito in Irpinia un altro anno, oltre che una percentuale sulla futura rivendita. In cambio ad Avellino potevano arrivare 3 giocatori tra cui Besea. Non Citro, che è stato smentito dallo stesso agente dell’attaccante. Chi o cosa ha bloccato la trattativa quindi?

Il no all’affare, vedremo se solo temporaneo, arriva direttamente da Walter Taccone. Il presidente infatti non avrebbe accettato le contropartite proposte dal Frosinone sia perché non interessanti a livello tecnico, sia perché avrebbero avuto un costo che avrebbe minimizzato la cifra ricevuta per Wilmots. Al momento quindi la trattativa é interrotta ma i rapporti con il Frosinone sono ottimi e potrebbe riaprirsi da un momento all’altro.

 

[Gallery] L’Avellino sogna Nicola Citro, i tifosi la compagna Michela Russo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy