Di Somma al vetriolo su Fb: “Io Marchizza non l’ho mai trattato”

Di Somma al vetriolo su Fb: “Io Marchizza non l’ho mai trattato”

L’attuale diesse del Benevento irrompe nel gruppo Facebook Avellino la nostra unica fede creato da Mario Barisano

Il Benevento è su Marchizza. Apriti cielo. I social-tifosi dell’Avellino non ci stanno e lo attaccano. E Salvatore Di Somma, attuale diesse del Benevento e da sempre legato all’Avellino va all’attacco. I suoi commenti sono al vetriolo specie se, qualcuno, lo offende dandogli del “pagnottista”.

La replica di Di Somma è seccata. “Ma chi caxxo la mai cercato sto’ Marchizza, poi pagnottista sarai tu cretino”.

Schermata 2017-08-13 alle 17.56.25

Arriva le scuse dei tifosi. Chiedono a Di Somma scusa pubblicamente per i commenti degli altri. “Io non farei mai sgarri al mio Avellino. Io questo Marchizza non l’ho mai trattato”.

Arrivano attestati di solidarietà, tanti. Poi l’ultimo commento di Di Somma

 

Schermata 2017-08-13 alle 18.01.08

 

“Mi auguro che non ci sia lo zampino di qualche dirigente dell’Avellino per mettermi in cattiva luce”

Così conclude Salvatore Di Somma, indimenticato capitano dei lupi ed ora braccio destro di Vigorito a Benevento.

Di certo c’è che per ammissione del diesse degli stregoni Marchizza, al di là dei rumors di mercato nazionali, non è mai stato cercato dall’Avellino. Che a questo punto può sperare in un ingaggio dell’ex centrale difensivo della Roma Primavera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy