Triangolare per Paolo – Tesser: “Se l’Avellino chiama, noi ci saremo”

Triangolare per Paolo – Tesser: “Se l’Avellino chiama, noi ci saremo”

Parla l’ex tecnico dell’Avellino, ora alla Cremonese, Attilio Tesser. E sulla idea di organizzare un triangolare per onorare la memoria di Paolo Pagliuca, lui si dice disponibile

L’iniziativa lanciata ieri mattina ci ha sorpresi. Oltre 600 condivisioni di una proposta in onore di Paolo (QUI I DETTAGLI).

I tifosi hanno appoggiato la nostra idea, l’hanno fatta propria. Ricordare Paolo Pagliuca con un grande triangolare di calcio, nel suo stadio, nella sua città, è un atto d’amore. E l’Avellino, se riuscirà a farlo, dimostrerà tutta il proprio affetto per un uomo che ha dato tantissimo alla sua squadra del cuore.

Tesser, Rastelli e l’Avellino, quindi. Due squadre di serie B (Cremonese neo promossa ed Avellino) ed una di A e vale a dire il Cagliari di Rastelli (il tecnico è stato riconfermato a pieni voti dal patron Giulini).

E c’è già chi si è detto entusiasta della possibilità di essere presente al Partenio-Lombardi per una grande serata di sport. E’ Attilio Tesser che con Paolo ha lavorato braccio a braccio tanto da proporgli un ruolo attivo nella sua Cremonese quando è stato ingaggiato dopo l’esonero con l’Avellino. Tesser e Paolo hanno condiviso l’esonero. Con una differenza: quando Tesser ritornò, Paolo Pagliuca, purtroppo, rimase a casa e non venne reintegrato. E l’attuale tecnico della Cremonese, interpellato al telefono, si è detto entusiasta.

“Se arriva l’invito dell’Avellino e una data orientativa per l’organizzazione, noi scenderemo ad Avellino anche a piedi. Perchè Paolo merita di essere onorato per il grande uomo che era. Un grande professionista, un uomo leale come pochi. Sono contento, fiero, onorato. Stiamo già programmando la stagione futura. A giorni tireremo giù un programma di date, compreso il ritiro. Quindi, se l’Avellino ci chiama, parlerò con il mio presidente. Sarei onorato di essere lì e giocare per Paolo, un amico, una grande persona”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy