Il Cab Solofra cade a Casavatore e dice addio alla Coppa Campania

Il Cab Solofra cade a Casavatore e dice addio alla Coppa Campania

Commenta per primo!

Il Cab Solofra dice addio alla Coppa Campania venendo sconfitto per 72-65 nel primo turno dal Vbf Casavatore, compagine militante nel torneo di serie C che accede al turno successivo della manifestazione intitolata al compianto Alfredo Bobbio. Coach Iannaccone deve fare i conti con le assenze di Giovanni Napodano, Nicola Gasparri ed Alessio D’Argenio, concedendo un ampio minutaggio al duo Alessandro Marino – Pasquale Gallucci. Partenza in sordina su entrambe le metà campo coi due attacchi che faticano a smuovere il punteggio. Il Cab tenta la prima fuga sul 10-6 all’ottavo minuto con Coppola che va a depositare due comodi punti a tabellone. La compagine irpina è costretta a subire il rientro dei padroni con un break di 9-2 che mettono il naso avanti al suono della prima sirena. La tripla di tabella di Tommaso Tammaro restituisce la momentanea parità all’inizio della seconda frazione (15-15). La Vbf colleziona quattro errori in altrettante azioni e troverà il primo canestro con Annunziata al 14’. Gli attacchi cominciano finalmente a carburare: Simone Di Lauro risponde alla tripla di Marino. Casavatore riesce a scardinare la difesa a zona conciaria e tenta l’allungo (28-24). Solofra non desiste e i due tiri liberi di Iannicelli mandano gli ospiti in vantaggio di due lunghezze all’intervallo. I gialloblu non perdono lo smalto in attacco nelle prime battute della ripresa, toccando le sette lunghezze di vantaggio ma pagano la maggiore reattività sulle palle vaganti degli uomini di coach Franco che riducono il divario fino al 43-45 col gioco da tre punti chiuso da Angelino. Paolo Cantelmo tiene a distanza di sicurezza gli avversari che replicano col canestro dall’angolo a firma di capitan Aprea (48-47). Solofra non desiste e sull’asse Iannicelli – Di Lauro viene costruita la tripla del 52-52. Il match si decide nel quarto periodo quando Casavatore piazza un parziale di 8-0 che vale il passaggio del turno. Gallucci smuove l’attacco gialloblu, Cantelmo in penetrazione riduce a tre lunghezze il ritardo del Cab Solofra (61-58). Le conclusioni di Aprea e Forlenza mandano il match in archivio.

Vbf Casavatore: Dolce, Pempinella 6, Leccia 14, Scaramella, Annunziata 4, Aprea 10, Forlenza 6, Di Lauro 12, Vivolo 6, Rollo 2, Testa 7, Angelino 5. All.: Franco

Cab Solofra: Cantelmo 8, Marino 4, Esposito 8, Coppola 8, Ferrara 6, Gallucci 2, Di Lauro 14, Tammaro 5, Iannicelli 8. All: Iannaccone

Parziali: 15-12, 33-35, 52-52

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy